Contorni-14 - AA

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

CECI E GAMBERI
Ingredienti:
Ceci 500 g
Gamberoni 600 g
Aglio 1 schiacciato ma vestito
Rosmarino 1 ramo
Olio extra vergine di oliva 7 cuccchiai
Sale q.b.
Brandy ½ bicchierino o mezzo bicchiere di vino bianco

Preparazione:
Eccomi qua, oggi prepareremo un piatto raffinato con due gusti differenti ma che uniti insieme creano un piatto unico e prelibato. Innanzitutto andiamo dal solito pescivendolo di fiducia dove andare a comprare i gamberi, belli e senza la testa nera, dovuta a delle sostanze che mettono nel pesce per mantenerlo fresco più a lungo. Un trucco per capire se lo hanno messo? Un odore acre quasi di disinfettante.
Per quello che concerne i ceci è ovvio che quelli freschi sono più buoni (ma più duri), chi volesse può utilizzare quelli in scatola, ce ne sono di marche buone e di ottima qualità.
Io uso quelli secchi che metto a bagno per 24 ore con un pizzico di bicarbonato per renderli più morbidi.
Innanzitutto prendiamo un tegame antiaderente, versateci l’olio e l’aglio. Fate soffriggere e dorare leggermente l’aglio ma non lo levate. Aggiungete poi i ceci con dell’acqua di brodo vegetale e un rametto di rosmarino, qui vi dovete regolare voi, in quanto il piatto alla fine non deve sembrare una minestra ma un piatto asciutto. Quindi l’acqua poco alla volta ok?
Per il sale come sempre regolatevi voi, ogni famiglia usa una salinità personale, ma ricordatevi che troppo sale anche se rende il piatto più gustoso, fa male.
Detto questo, iniziamo a far bollire i ceci aggiungendo il brandy, nel frattempo sgusciamo i gamberoni e non buttiamo l’involucro esterno compresa la testa, e voi già sapete il perché, giusto?.
I gamberi sgusciati metteteli da parte mentre le bucce vi ho detto di non buttarle perché come già detto altre volte possono essere cotte con dell’aglio, olio, peperoncino, mezzo bicchiere di vino bianco per circa 30 minuti. Dopo di ciò prendete lo schiacciapatate e passateli all’interno di esso. Ne uscirà fuori un succo cremoso che useremo dopo.
A metà cottura prendete i gamberoni divideteli in più parti facendo attenzione a levare il filo nero nella parte superiore del pesce, sono gli intestini ma molte volte contengono anche sabbia. Inseriteli all’interno dei ceci e fate cuocere aggiungendo a questo punto anche il succo filtrato delle teste dei gamberoni per altri 20 minuti.
Controllate se la consistenza è giusta, ovvero non un sugo acquoso ma bello denso e saporito. Assaggiate sempre!
Fatto, potete servire molto caldo e vi consiglio del bel pane fresco sciapo.
Alla prossima.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu