Contorni-2 - AA

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

MELANZANE ALLA SARDA
Ingredienti:
3 melanzane lunghe, di tipo quelle scure viola, possibilmente belle sode
Olio
Prezzemolo
Aglio
Sale
Peperoncino

Preparazione:
Mettete in un tegame alto le tre melanzane con un goccio d’olio e a fuoco non alto fate cuocere. Dovete girarle spesso ma senza cercare di romperle. La fine cottura la vedrete quando le melanzane saranno ben ammorbidite e rilasceranno all’interno del tegame la propria acqua che sarà leggermente scura.
Fatele raffreddare, intanto in piccolo tegamino mettete 7 cucchiai di olio extra vergine, l’aglio tagliato a piccoli pezzetti e un peperoncino tagliato a metà. Fate cuocere finché non vedete che l’aglio non diventa color miele (non nero o marrone), togliete dal fuoco e versateci dentro il prezzemolo che avrete preventivamente tagliato (non frullato) a piccoli pezzetti. L’olio ancora caldo cuocerà il prezzemolo che non deve assolutamente scurire. Lasciate pure riposare.
Ora prendete le melanzane e sopra un tagliere dividetele prima a metà, poi nuovamente a metà e infine in quarti (come foto). Nel sughetto rimasto nel tegame aggiungete del sale quanto basta per insaporire il tutto (assaggiate).
Infine prendete un contenitore dove porrete uno strato di melanzane e con un cucchiaio il sughetto mischiato all’olio con il prezzemolo, aglio e peperoncino.
Fate un altro strato e continuate finché non si esauriscono le melanzane.
Fatto!
Potete riporre poi quando tutto freddo in frigo e servire anche a temperatura ambiente, questo piatto si conserva per diversi giorni in frigorifero.
Ciao

 
Torna ai contenuti | Torna al menu