Contorni-5 - AA

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

CIPOLLE GRATINATE IN AGRODOLCE
Ingredienti:
Cipolle 4 belle bianche da forno
Aceto rosso
Sale
Zucchero
Pane grattugiato
Brandy/vino mezza tazzina da caffè

Preparazione:
Prendete le cipolle, sbucciatele per bene e dividetele a metà in orizzontale. Mettetele in una casseruola antiaderente con 3 parti di acqua e una di aceto rosso. Devono risultare quasi coperte del tutto, mettete sopra ogni metà di cipolla del sale e mezzo cucchiaino di zucchero. Fate cuocere finché non vedete che la cipolla incomincia ad intenerirsi toccandola con la forchetta. Con un cucchiaino potete assaggiare l’acqua di cottura e verificare l’agrodolce e correggere se troppo dolce o troppo salato, a vostra discrezione potete aggiungere altro aceto.
Una volta che la cipolla a voi risulta quasi cotta (e non sfatta, mi raccomando) mettetele dentro una teglia da forno antiaderente dove avrete messo sul fondo dell’olio. Spargete sopra ogni cipolla un filo d’olio e poi del pane grattugiato, per capirci un velo uniforme. Infine aggiungete il Brandy/Vino.
Mettete in forno per circa 35/40 minuti (a seconda del tipo di forno che avete varia il tempo), in ogni caso le cipolle cominceranno ad imbiondire. Durante la cottura vi consiglio di tanto in tanto di prendere un cucchiaino e versare il sugo di cottura sopra ogni cipolla.
Il consiglio che dico e che vi continuerò a ripetere è quello di tanto in tanto, come un tutti i piatti di assaggiare ed eventualmente di correggere eventuali errori. Troppo sale è difficile correggere, poco sale una salvezza .
Buon contorno a tutte/i

 
Torna ai contenuti | Torna al menu