Contorni-6 - AA

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

CARCIOFI CRUDI E COTTI ALLA SALSA DI MAIONESE E LIME
Ingredienti:
Carciofi romaneschi 2/4 (a seconda della grandezza e delle persone)
Lime 1
Maionese
Olio
Sale
Limone

Preparazione:
Prendete i carciofi e la metà, quindi facciamo 2 puliteli nella parte del gambo, mi raccomando, ogni volta che sbucciate una qualsiasi parte di un carciofo strofinate subito sopra del limone per evitare diventino scuri e amari.
La parte sopra del carciofo invece dovete farlo diventare un fiore. Mi spiego meglio, dal basso verso l’alto e foglia per foglia ripiegatela verso l’interno (vedi foto) fino ad arrivare quasi in cima. A fine lavoro sembrerà veramente un fiore. Ora la parte difficile viene nella cottura, non potete buttarli nell’acqua come i spaghetti, ma bisogna che essi rimanghino stretti l’uno all’altro e non si girino. Questo per non rovinare la composizione.
Mettete a cuocerli quindi in una terrina un poco alta e stretta, con dentro del Dialbrodo o sale q.b. La cottura sarà completata quando infilando un coltello all’interno del carciofo entrerà abbastanza facilmente, di solito a seconda della grandezza del carciofo circa 30 minuti.
A questo punto, scolateli e metteteli a testa in giù.
Nel frattempo i restanti carciofi andranno puliti accuratamente fino a far restare solo il cuore del carciofo o le piccole foglie tenere all’interno. Mi raccomando, vi ricordo il limone sempre a portata di mano.
Una volta puliti fateli a metà e poi a fattine fine, ogni qualvolta fate le fettine mettetele dentro una terrina di plastica dove avrete spremuto un limone e avrete versato circa mezzo litro di acqua (sempre per non farli diventare scuri e amari).
Quando avrete finito tutti i carciofi, compresi i gambi anche dei primi carciofi messi a lessare, lasciateli per circa 10 minuti in acqua e limone girando ogni tanto.
Ci siamo, quasi fatto! Scolateli per bene e versateli in un’insalatiera dove aggiungere prima del sale, olio ed infine della maionese che prima avrete mescolato con un lime (più aromatico del limone).
Girate finché la salsa non si sarà ben mescolata ai carciofi. Prendete un piatto da portata mettete in mezzo i carciofi lessi a forma di fiore e tutto intorno i carciofi con la salsa di maionese e Lime.
Ricordatevi, ma ve ne accorgerete che i carciofi lessi saranno belli da vedere e faranno un figurone ma la parte commestibile sarà solo il cuore dello stesso e la punta di ogni foglia.
Ottimo contorno da accompagnare a della carne arrosto.
Buon appetito.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu