Primi-20 - AA

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

VORTICE AFRODISIACO
Ingredienti:
Pasta brisè 2 confezione di forma rotonda
Spinaci 500 g
Ricotta (solo di mucca) 300 g
Salciccia luganica 200 g
Funghi porcini essicati 40 g
Mozzarella 250 grammi
Parmigiano 70 g
Panna da cucina 1 bricchetto (200 g)
Uova 2
Fagiolini 200 g
Cipolla ½
Aglio 1 schiacciato ma vestito
Olio extra vergine di oliva 8 cucchiai
Tabasco 10 gocce
Noce moscata a piacere
Sale q.b.
Brandy ½ bicchierino
 
Preparazione:
Si  è vero, la lista è lunga ma farla e poi mangiarla vi ricompenserà.
Allora prepariamo il contenuto che andrà all’interno della basta Brisè . Per prima cosa mettete a mollo i funghi porcini, facciamoli bollire per qualche minuto e poi lasciamo raffreddare (non buttate il liquido dei funghi, servirà).
In una padella antiaderente mettete l’olio, la cipolla tagliata finemente, l’aglio schiacciato ma vestito e sbriciolatevi dentro la salsiccia, fate rosolare avendo cura che la salsiccia si frantumi bene. Quando vedete che la cipolla è ormai bionda aggiungete il brandy, fate sfumare. Dopo  aggiungete la metà dei funghi porcini tagliati a pezzetti piccoli e metà della panna del bricchetto.. Ora aggiungete gli spinaci che avrete lessato e strizzato bene, continuate a girare. Aggiungete il liquido dei funghi porcini avendo l’accortezza di non versare il fondo (molte volte è presente della sabbia).  Fate  cuocere aggiungendo le gocce di tabasco, la noce moscata e anche  la ricotta, alla fine il composto potrebbe essere ancora molto liquido, a questo punto continuate a far evaporare finché la consistenza sia bella compatta (tipo ragù alla bolognese, molto sodo).
Togliete l’aglio e lasciate riposare e freddare!
Intanto cuocete i fagiolini al dente con un po’ di sale. Nel frattempo prendete l’altra metà della panna, aggiungete i funghi porcini rimasti e frullate il tutto con il minipimer, aggiungete un pizzico di sale. Mettetela a cuocere su un pentolino per pochi minuti, affinché si amalgamino  i sapori.
Ora viene il bello!!!
Prendete i due rotoli di basta brisè, metteteli uno di fianco all’altro  e cominciate a versare sopra uno di essi il composto che avete preparato, spargetelo per tutta la forma rotonda della pasta. A questo punto sminuzzate sopra  la mozzarella ed il parmigiano.
Attenzione a questa fase delicata…… poggiatevi sopra l’altro rotolo di pasta e cominciate ad arrotolare da destra verso sinistra. Alla fine ne uscirà tipo uno sfilatino che molto delicatamente poggerete sopra un foglio di carta da forno e in  teglia non troppo larga. Mettete in forno per circa mezz’ora, regolatevi voi, la pasta brisè non deve scurirsi troppo.
Passata la mezz’ora fate raffreddare per alcuni minuti, poggiate il rotolo su un tagliere e con un coltello ben affilato cominciate a farne delle fette di circa un centimetro e mezzo. Disponetele a ventaglio o per lungo e cospargetevi sopra i fagiolini con  la profumatissima crema ai funghi. Servite caldo.
…………….E attenti al tabasco e alla noce moscata, sono questi gli ingredienti afrodisiaci!!!! Funziona J
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu