Secondi-27 - AA

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

CODE DI ROSPO AL MIX DI OLIVE
Ingredienti:
Coda di rospo 800 g
Olive mix (le taggiasche non devono mancare) 250 g
Capperi 35 g scolati
Curcuma ½ cucchiaino
Prezzemolo 1 ciuffo
Pomodori freschi da sugo 400 g
Aglio 1 spicchio
Brandy ½ bicchierino
Peperoncino 1 bello piccante
Olio extra vergine di oliva 8 cucchiai
Sale q.b.

Preparazione:
Andate dal solito vostro pescivendolo di fiducia e fatevi dare una bella coda di rospo e fatevela spellare, a casa poi sciacquatela con cura.
In una ampia padella antiaderente versatevi l’olio, il pomodoro fatto a cubetti, i capperi, il mix di olive (vendono quelle già in confezioni piccanti), l’aglio vestito ma schiacciato, il mezzo cucchiaino di curcuma, il peperoncino ed un pizzico di sale (non esagerate). Cominciate a far cuocere il tutto, dopo circa 20 minuti poggiatevi sopra la coda di rospo e aggiungete il prezzemolo tagliato finemente. Coprite con un coperchio e fate cuocere per circa 25 minuti. Durante la cottura se riuscite senza romperla girate la coda di rospo (di solito è semplice in quanto è un pesce molto sodo). Quasi a fine cottura aggiungete il mezzo bicchierino di brandy e fate sfumare. E’ molto importante per far insaporire bene il pesce che di tanto in tanto con un cucchiaio prendiate il sughetto dal fondo e lo poniate sopra il pesce, questo fatelo svariate volte.
Assaggiate se il gusto è di vostro gradimento, sfido a dirvi che dovrete aggiungere il sale in quanto sia i capperi che il mix di olive sono belle saporite.
Il pesce è pronto? Prendete un piatto lungo da portata e mettete al centro il pesce e intorno il sughetto con le olive.
Gli invitati vi chiederanno sicuramente il bis.
Accompagnate questo importante pesce con un ottimo vino bello fresco “Falanghina”.
Ciao

 
Torna ai contenuti | Torna al menu