Secondi-33 - AA

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

TRANCIO SALMONE IN SALSA DI PRUGNE
Ingredienti:
Filetto di salmone 600 g
Prugne rosse dolci 400 g
Nocciole intere pelate 150 g
Olio extravergine di oliva 7 cucchiai
Curcuma 1 cucchiaino
Paprika piccante mezzo cucchiaino
Bricchetto di panna da cucina 100 ml
Sale q.b.
Aglio 2 spicchi 1 vestito l’altro sbucciato
Brandy ½ bicchierino
Vino bianco 1 bicchiere
Preparazione:
Questo è un piatto molto particolare per i sapori che apparentemente si scontrano ma che danno al pesce invece un sapore molto particolare e delicato.
Innanzitutto levate la pelle al filetto di salmone e fatelo rosolare in una padella con l’olio, aglio, paprika, curcuma e un bicchiere di vino bianco ed un pizzico di sale. Fatelo cuocere per ogni lato cercando di non romperlo per circa 15 minuti a fuoco moderato. Ogni tanto versateci un goccio di vino, non fatelo seccare anche se il salmone è un pesce grasso. Quindi state attenti a non farlo rimanere senza liquidi sotto, malgrado io sia contrario potete aggiungere poca acqua all’occorrenza.
Nel frattempo lavate le prugne che devono essere sugose e non troppo dure (direi molto mature), spellatele e fatele a pezzi dopo avere tolto il nocciolo. Ponetele dentro una casseruola con del sale il mezzo bicchierino di brandy ed l’aglio. Fate cuocere finche non diventa tipo crema. Immergete il minipimer all’interno della casseruola e frullate. Aggiungete a questo punto la panna e continuate a far cuocere. Assaggiate, il sapore deve essere un incontro tra il salato ed il dolce della prugna (più tendente al salato).
Prendete un piatto da portata e versatevi sopra il composto, poggiatevi sopra il filetto di salmone e poi sopra spargete le nocciole che avrete tritato a pezzi grossi e tostato in forno per pochi decine di minuti. La nocciola non deve diventare marrone ma color miele. E non vi preoccupate se le assaggiate e sono gommose, una volta fredde diventeranno croccanti come mai.
Mi rendo conto che i due gusti sono molto distanti tra di loro ma vi posso assicurare che il sapore del salmone accompagnato dalla crema in agrodolce delle prugne sarà un successone. Fatemi sapere, a me stanno ancora chiedendo di fare il bis. ciao
 
Torna ai contenuti | Torna al menu